timthumb

Grazie stragrazie e… qualche anticipazione sulla #GGDBrescia4

E anche questa è andata :)

Come ogni volta abbiamo un sacco di persone da ringraziare.
A partire da tutti i presenti… per aver partecipato con tanto entusiasmo. Non immaginate quanto ci stimoli vedere tutto questo riscontro e sostegno.
Un grazie va poi agli speaker che ci hanno permesso di affrontare il connubio cucina e tecnologia da 5 interessantissimi e differenti punti di vista.
Grazie a Flaminia e Nicol che ci supportano (e sopportano) ad ogni evento. E
 a Clara Zanoni per aver realizzato le foto della serata.

Ma soprattutto grazie mille agli sponsor perché senza di loro non riusciremmo ad organizzare questi eventi. Grazie quindi a Buonissimo che per la seconda volta ha creduto in noi, ad Alberto Riboldi e Mozzarella Mia per averci deliziato con un buffet di altissimo livello; a Pedrini, Risolì, Gnammo, Salvetti e Rigoni per aver reso le nostre gift bag più ricche che mai.

E la #GGDBrescia4?

Dateci qualche settimana per riprenderci dall’organizzazione di quella appena trascorsa… ma stiamo già lavorando per voi :) La data è ancora da definire ma possiamo dirvi che sarà in autunno. Il tema invece c’è già e siamo sicure piacerà molto a tutti voi. Si tratta infatti di un argomento che ci sta molto a cuore e una delle tendenze del momento nonché il tema principale su cui verterà l’evento LeWeb che si terrà la questa settimana a LondraSharing economy e consumo collaborativo.
A questo proposito, visto che stiamo ancora definendo i dettagli, ci piacerebbe avere dei vostri suggerimenti sulla serata. Quali aspetti vorreste venissero affrontati? Ci sono case history che vi piacerebbe venissero presentate? Aspettiamo i vostri feedback!

In settimana arriveranno anche le foto della serata. Stay tuned!

In attesa della #GGDBrescia3: intervista con Tommaso Martini di Buonissimo

In attesa della cena di domani sera, oggi scambiamo due parole con Tommaso Martini – gestore dello store Buonissimo Brescia – che ringraziamo tanto per l’entusiasmo col quale si è proposto di ospitarci ancora una volta.

Grazie per aver rinnovato l’ospitalità Tommaso!

Abbiamo accolto con piacere la richiesta delle GGDBrescia, data la piacevole esperienza della volta scorsa e anche perché siamo orgogliosi di poter mettere a disposizione i nostri spazi per questo evento che permette di esprimere una delle anime dello store: essere un punto di incontro per la città.

E poi ovviamente il tema era perfetto…

Certo, perché Buonissimo nasce dalla scommessa di integrare e far interagire tanti mondi legati al buon cibo e alla cucina. Teniamo davvero alla  salvaguardia dei sapori enogastronomici legati al territorio: la ricerca di piccoli produttori bresciani è sempre in corso e l’assortimento in negozio si arricchisce tutti i mesi di nuove rarità e prelibatezze.
Le eccellenze italiane sono rappresentate da tante aziende produttrici di pasta, olio extravergine di oliva, aceto balsamico, mozzarelle, formaggi e salumi e di tutte le specialità regionali. Ne sono esempio alcune vere rarità come il Graukaese della Valle Aurina in Alto Adige, i testaroli della Lunigiana o le Cipolle di Giarratana siciliane. Buonissimo non lascia a bocca asciutta neanche gli appassionati bevitori: vanta infatti una ricca enoteca  con più di 800 etichette di vini e una selezione di birre artigianali bresciane e non solo.

Buonissimo è aperto da qualche anno: che bilancio puoi fare dell’andamento delle attività?

Alberto Riboldi

Il Menu della #GGDBrescia3? Abbiamo chiesto allo chef Alberto Riboldi…


Vi avevamo già anticipato che uno degli speaker della serata sarebbe stato lo chef Alberto Riboldi vero? Forse non vi avevamo detto che sarà proprio lui a curare il buffet della #GGDbrescia3 :D

Alberto Riboldi lavora attualmente come chef presso il Ristorante La Sirena di Salò (nel porto vecchio, conosciuto proprio come La Sirena) dove ogni piatto viene preparato rigorosamente al momento, con pazienza e con passione: si utilizzano le basse cotture per esaltare gli ingredienti e i loro sapori, mentre pane, grissini, pizza e focaccia sono “fatti in casa” con lievito madre.

Perché abbiamo scelto proprio lui? Per la filosofia che applica in cucina e che ritrovate anche presso il Ristorante La Sirena: conoscere le tradizioni, crescere attraverso la ricerca, cercare la qualità del prodotto ed esaltarlo attraverso la creatività.

Curiosi di sapere il menu della serata?

cs_04

Il Cucchiaio d’Argento: la nuova app

Il Cucchiaio d’Argento non è solo il ricettario di cucina più completo e celebre fra gli appassionati di food, ma è un brand che ha saputo reinventarsi con l’avvento del digitale, delle applicazioni e dei social network.

Proprio oggi è stata rilasciata la nuova App del Cucchiaio disponibile in due versioni uguali fra loro per navigazione e funzionalità, ma contenenti un diverso numero di ricette: 110 nella versione  free, 1.100 in quella pay (1,79 euro).

La tecnologia è fra gli ingredienti principali del nuovo concept del Cucchiaio d’Argento, come ci spiegheranno i due speaker Annalisa Musso e Marco Spadafora, che durante la #GGDBrescia3 ci presenteranno la case history “Il Cucchiaio d’Argento: dal polpettone al #socialfood”.

Nel 2008 il Cucchiaio d’Argento è stata la prima app di cucina ad essere pubblicata su iTunes Italia. Oggi, a cinque anni di distanza dall’esordio nel mondo del mobile, è pronta la nuova release dell’applicazione che ben rappresenta il nuovo Cucchiaio d’Argento.

Rispetto alle versioni che l’hanno preceduta, la nuova app è più semplice e pensata sia per chi consulta le ricette tutti i giorni, sia per chi vuole sperimentare piatti nuovi e cerca combinazioni sofisticate nella scelta dell’ingrediente o nel modo di impiattare.

Cucina quotidiana o per le occasioni speciali, fritto senza rimorsi, voglia di cioccolato, di farsi il pane o scoprire cos’è il quinto quarto. Modi  intuitivi ma originali per scegliere le ricette, dal finger food alle zuppe e minestre.

Come ci renderà più geek in cucina?

egg&sweet

Risolì per #GGDBrescia3: dalla padella… alla tavola!

Certo, in un evento dedicato alla cucina… non potevano mancare le pentole!!  :)

Come sempre però scegliamo i nostri sponsor in ottica geek: Risolì è un’azienda bresciana (anzi brescianissima visto che ha mantenuto l’intera produzione a Lumezzane) che realizza prodotti di alta qualità per la cucina dal 1965, con un occhio di riguardo per l’innovazione dei processi e dei materiali.

Tutte le partecipanti alla nostra #GGDBrescia3  riceveranno in omaggio egg&sweet: un mini tegame ideale per le piccole porzioni e per i dolci, da utilizzare come piatto di portata oltre che come pentola di cottura.

Come tutti gli strumenti per la cottura Risolì, egg&sweet è realizzato in corpo unico in fusione di alluminio eco riciclabile, con fondo ad alto spessore e rivestimento antiaderente certificato: entrambi i materiali sono in grado di coniugare il risparmio energetico (perchè favoriscono la distribuzione del calore) con una cucina sana (perché la qualità dei materiali permette una cottura senza grassi).  Tra le altre cose, l‘antiaderente è anche facilissimo da pulire ;)

Tutti i prodotti Risolì sono acquistabili direttamente online, sia da privati che da professionisti.

Offline  si trovano invece nei migliori negozi di casalinghi e, ovviamente, da Buonissimo.

Non vediamo l’ora di vedere postati i vostri esperimenti culinari realizzati con egg&sweet ;)