Rigoni di Asiago, azienda attiva nella produzione e commercio di miele, marmellate e altri prodotti esclusivamente provenienti da agricoltura biologica, ha scelto di sostenere le Girl Geek Dinners Brescia offrendo a tutti i partecipanti alla #GGDBrescia3 diversi assaggi dei loro (golosissimi) prodotti.

Abbiamo già l’acquolina in bocca solo a parlarvene (se non avete mai assaggiato una loro marmellata non potete capire…): sappiate che all’accoglienza ogni partecipante riceverà in omaggio 12 bustine di “Fior di frutta in gusti assortiti e solo per i fortunati vincitori ci sono in palio diverse confezioni regalo Tutti i frutti!

La filosofia produttiva di Rigoni di Asiago è perfettamente in linea con l’approccio della serata “essere geek in cucina”: scegliere il biologico, di produrlo come di mangiarlo, significa di fatto conservare nel tempo le risorse della natura, significa pensare a noi stessi e al futuro delle nostre generazioni.

Cosa cambia tra un alimento biologico e un alimento convenzionale?

Per ogni Kg di alimento convenzionale si usa mezzo etto di sostanze chimiche di sintesi (fertilizzanti e fitofarmaci) mentre per ogni Kg di alimento biologico si usano 5 grammi di integratori biologici.

Come vengono prodotte le marmellate Rigoni di Asiago?

Le ben 25 varianti di marmellate sono prodotte con tanta frutta, raccolta al perfetto punto di maturazione: oltre 2kg di frutta biologica per un vaso da 350gr. La frutta viene lavorata a temperatura ambiente, senza zuccheri aggiunti quindi con basso indice glicemico e basso contenuto di sodio. Tutto il sapore della frutta fresca, fonte di fibre e naturalmente senza glutine.

E la nocciolata?

Solo i migliori ingredienti biologici entrano nella nocciolata Rigoni di Asiago: cacao delle Antille, nocciole tonde romane (a basso contenuto di grassi), zucchero di canna bio non raffinato, latte scremato da allevamenti all’aperto, burro di cacao, vaniglia naturale del Madagascar. Il tutto senza grassi idrogenati, senza olio di palma, senza glutine, coloranti, additivi e aromi artificiali.

Come nasce il Mielbio?

Le oltre 10 varierà di miele monoflora provengono solo da miele biologico italiano, selezionato dalle migliori aree di produzione selezionate controllando la qualità di tutta la filiera, dalla raccolta al vaso. Il miele preserva così tutti i nutrienti tipici del prodotto e le proprietà battericide e antibiotiche.